Parlamentiamone….


….mmmmh  …La carovana della pace è partita il 19 maggio 2007  dalle basi di Vicenza, Camp Darby, Aviano, Ghedi, Comiso e Sigonella per arrivare a Roma entro il 2 giugno, per fare memoria della Costituzione e del suo ripudio della guerra (art.11)……..

…… Chi l’ha vista?……

pfuuuu….Son trascorsi 17 giorni da quando Fausto Bertinight ha detto “….come l’attività umanitaria sia intrecciata come una presenza militare che è una presenza di pace”….

gnnnnn….D’Alema al Corriere ha dichiarato solo 1 giorno fa: “È in atto una crisi di credibilità della politica che tornerà a travolgere il Paese con sentimenti come quelli che negli anni Novanta segnarono la crisi della prima Repubblica”

Beppe Grillo gli fa notare che è possibile riformulare la frase con altri soggetti:

Papa Ratzinger:
“ E’ in atto una crisi della credibilità della Chiesa che ci travolgerà”
Totò Riina:
“ E’ in atto una crisi della credibilità della mafia che ci travolgerà”
Cesare Geronzi:
“ E’ in atto una crisi della credibilità del sistema bancario che ci travolgerà”
Luciano Moggi:
“ E’ in atto una crisi della credibilità del calcio che ci travolgerà”
Silvio Berlusconi:
“ E’ in atto una crisi della credibilità dell’ informazione che ci travolgerà”.

…..sob…..

…….Di tutto ciò possiamo o non possiamo parlarne….

……Possiamo avere opinioni discordanti su tante cose….

ma…

…….che ne dite di contare insieme?

MANCANO 522 GIORNI ALLA PENSIONE DEI NOSTRI PARLAMENTARI

Beppe grillo lettura consigliata)

Mentre cerco la petizione per far diminuire gli stipendi dei nostri cari rappresentanti (invidia?, no, ma non mi sento rappresentata da chi guadagna in 15 GIORNI quel che io guadagno in 1 ANNO!!!!),  …..(sempre complicato però perchè se vi siete scandalizzati nell’apprendere che i nostri parlamentari guadagnano 4 volte i loro colleghi inglesi… io devo cercare la petizione per il parlamento italiano e quella per il parlamento siciliano a cui la politica costa 1 miliardo di euro al giorno…. )

ma ci sono parecchie petizioni bufale … non trovo la petizione per diminuire i costi della politica…. ma vuoi vedere che non l’ha proposta nessuno????!!!!!

Mentre continuo a cercare una petizione seria, vi lascio col ministro Santagata (stralcio di intervista pubblicata sul sito governo.it)

10 Maggio 2007

Allora ministro Santagata, è arrivato il momento di cominciare a tagliare i costi della politica? Anche per voi deputati, e per voi ministri, è l’ora dei tagli?

A dire la verità noi abbiamo già cominciato. Ma l’unica che se n’è accorta è mia moglie.

In che senso?

Nel senso che ha visto con i suoi occhi il taglio netto che ha avuto il mio compenso di ministro: 18 mila euro l’anno in meno. La mia indennità di ministro è scesa a 2.500 euro.

Poi ci sarebbe l’indennità parlamentare, visto che lei è anche deputato.

E sono altri 12 mila euro.

Fanno 14.500 euro. In Francia il presidente della Repubblica ha un assegno mensile di 6.700 euro…

Chiariamo subito un punto. Il Governo non ha alcun titolo per intervenire sulle spese degli altri organi costituzionali. Se lo facessimo, invaderemmo la loro sfera di competenza.

Quindi non è su questo fronte che pensate di ridurre i costi della politica?

Ripeto: non abbiamo titolo per farlo. Se vuole però posso dirle la mia opinione. Io penso che l’indennità parlamentare non sia troppo alta, ma troppo bassa.

Prego?

Parlo dell’indennità vera e propria, che è di 4.750 euro. Quello che non va bene, secondo me, è tutto il resto, quelle prebende varie che permettono di arrivare a 12 mila euro. Io non dico “tagliamole”. Però penso che sarebbe ora di renderle trasparenti e razionali. Abolendo le forfetizzazioni e rimborsando ai parlamentari, entro un certo tetto, le spese effettivamente sostenute per l’attività di collegio, gli assistenti, l’affitto dell’ufficio eccetera. Rimborsi trasparenti a piè di lista, a fonte di ricevute e fatture.

E sulle pensioni d’oro dei parlamentari, cosa pensa che andrebbe fatto?

Io introdurrei il contributivo anche per noi parlamentari. La Camera versa i contributi all’istituto di previdenza del deputato. Se lui non ne ha uno, li versa a un’assicurazione. Così si chiude il capitolo dei vitalizi agli ex parlamentari.

Ottimo. Pensate di proporlo subito?

Allora non mi sono spiegato. Questa è la mia opinione personale, di parlamentare. Come ministro non ho titolo per intervenire.

Eppure il settimo punto del dodecalogo prodiano era proprio il taglio dei costi della politica.

E infatti noi stiamo lavorando su questo fronte. Capisco che gli stipendi dei parlamentari siano una cosa che colpisce l’opinione pubblica, ma questa è solo la punta dell’iceberg.

E di che cosa è fatto, l’iceberg?

Di uno spaventoso aumento dei numeri del personale politico. Non si riesce più a tenerne il conto. [….]

…….etc etc etc…..

Annunci

8 commenti »

  1. Arya said

    Mah, io farei invece una petizione per aumentargli lo stipendio, è gente così produttiva, lo meritano, ci vuole molta fatica e tanto impegno per trovare le parole per dirci che ci stanno fregando, ma non farcelo capire (???).

    Mi piace

  2. demone said

    Quindi Giulio Santagata è un ministro….
    Ma in quanti sono esattamente?
    E’ come se si replicassero autonomamente e senza alcun controllo 🙂

    Mi piace

  3. Tasti said

    arya: …hai ragione… è che come al solito parlo senza pensare… son fatta così: contesto per il puro piacere di farlo… dovrei vergognarmi, anzi: mi vergogno di me stessa! E a prova del mio pentimento potrete trovarmi davanti la chiesa di quartiere a far colletta per la moglie di Santagata…. posso dargli l’8permille?
    demone: oh… ma è pure di un importante ministero… quello che deve rendere conto dell’attività del governo, che deve svolgere..”funzioni di impulso, coordinamento, monitoraggio, verifica e valutazione” dell’attività del governo…. mica uno qualunque….
    il poveretto però si trova con una moglie scontenta dello stipendio, si fa fatica a lavorare così, per due euro, dovremmo sostenerlo con una colletta… dovremmo proprio fare una petizione per aumentare gli stipendi ai nostri parlamentari….
    🙂

    Mi piace

  4. Brava Tasti. Lanciamo questa colletta tra tutti i blogger!!
    Mettiamo la foto della moglie di Santagata affranta e vedrei che tireremo su una bella sommetta.
    “..sono trascorsi 17 giorni da quando Bertinight…” …sei fantastica! Ma a casa hai un calendario con la faccia di Bertinight?

    Mi piace

  5. tasti said

    capitano: ho tutto il kit bertinight, comprato dalla rubrica di CUORE “Mai più senza!!!”:
    Bertinight Bersaglio con freccette;
    Calendario Bertinight (sostituisce il calendario gregoriano)
    Risiko Bertinight: porta la pace nel mondo (corazzate Bertinight in dotazione)
    Cesso smaltato Bertinight, Portacenere con effigge, Poster del Nostro circondato dai portatori di pace in Afghanistan…
    Abbracci

    Mi piace

  6. Ah ah ah 😉

    Mi piace

  7. giosannino said

    fai bene a parlarne. sapessi farlo lo farei anch’io. bisogna gridarlo.

    Mi piace

  8. tasti said

    Ciao Giosannino,
    credo che tu sapresti farlo meglio di me, ne son quasi certa…
    tu puoi gridarlo senza articolare, puoi gridarlo componendo il silenzio, puoi passeggiare tra parole e parole e parole e finalmente trovarlo quel grido… ne son quasi certa…

    Mi piace

RSS feed for comments on this post · TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: