Denuncia e autodenuncia


Ho imparato una cosa dalle vicende della mia vita

Ho imparato che insieme alla denuncia devo fare autodenuncia

E’ facile non fare distinguo ma è quello che è nostro dovere fare, per ogni realtà politica e sociale, per questo ogni volta che mi rendo conto di essere di parte – per condizionamenti culturali, per esperienze di vita- mi autodenuncio e …non è poi così facile e scontato denudarsi, ma credo che solo se si è totalemente onesti con l’interlocutore si può trovare una soluzione valida per entrambi.
Ho imparato che l’autodenuncia è più scomoda della denuncia.

Se solo la smettessimo di partire dalle nostre presunte verità e accettassimo che sono, appunto presunte e nostre e le mettessimo a disposizione degli altri… non è la ricetta per la soluzione dei mali, ma un modo diverso di porsi.

Non significa non denunciare ciò che presumiamo sia delittuoso.

Significa spiegare perchè abbiamo quella presunzione.
Sono cattolica.

Sono comunista.

Sono pacifista.

Ho problemi rispetto all’omosessualità che difendo come diritto individuale ma ho problemi a dargli riconoscimenti sociali.

Beati voi che avete convinzioni coerenti tra loro!

Io viaggio nel casino.

far quadrare tutto non è semplice.

Ad esempio: ucciderei i pedofili, ma sono non-violenta, eppure li ucciderei…. piccolo dramma se la cosa resta nella mia testa, gran dramma se dipendesse da me la vita di un pedofilo.

Sono comunista. Sono cattolica.

Provateci a capire dove colloco la proprietà privata! Io non ci sono riuscita, ancora… perchè il comunismo non accetta la proprietà privata e la religione cattolica nasce dal patriarcato che nasce dalla proprietà privata… Bravi voi che sbrogliate le matasse! Io mi ingarbuglio.

Cerco perchè sono comunista e mi rispondo che è insieme un’analisi economica e un rifiuto di questa società, un’alternativa in cui la collettività sia più importante dell’individualità…. e poi in Sicilia, qualche decennio fa, essere comunista significava qualcosa. 

Cerco perchè sono cattolica e scopro che è per l’aver vissuto esperienze che mi hanno aperto all’irrazionale, se avviene qualcosa di illogico l’unica mia spiegazione razionale è che esiste altro oltre alla razionalità.

Altra spiegazione è che soffro di disturbi mentali e il gran culo vuole che sia una follia istituzionalizzata e tollerata. Perchè, fondamentalmente, l’umanità è costituita da folli.

Sono cattolica perchè sono nata in occidente.

E perchè ho una formazione culturale per la quale se ammetto il dualismo devo ammettere Dio, il mortale e l’immortale, il finito e l’infinito, il possibile e l’impossibile…. ma questa l’ho inventata a posteriori, dialettica per far colpo.

Passate da atei a credenti e vedete che qualche scompenso si crea!

Ho imparato che sembrare intelligenti a tutti i costi non porta a nulla, preferisco sembrare cretina a qualcuno perchè vuol dire, mi dico, che ho ancora spazio per imparare, magari sono senza speranza e non imparerò mai nulla… forse, non importa, intanto te lo dico. E che non venga fuori che qualche presunzione ce l’hai anche tu?…

Annunci

2 commenti »

  1. Erika said

    Vivo anche io in questo stato di “confusione”. Come te, preferisco sembrare cretina. Perchè c’è sempre da imparare. E perchè, pur essendo tollerante, non tollero quelli che credono di sapere tutto…
    Dentro, bene o male, crediamo di avere imparato a conoscerci. Ma di fronte agli avvenimenti, scopriamo di essere ancora da “riscrivere”…
    ciao 😉

    Mi piace

  2. tasti said

    Ciao Erika,
    continuo ad aver bisogno di leggere la tua poesia “il mare mi è madre” di tanto in tanto… continua ad emozionarmi come la prima volta che l’ho letta.
    per il resto…. fortuna vuole che siamo sempre da riscrivere, anche quando alcune parole ci stanno comode addosso… ad un tratto, ne arrivano di nuove.
    ti abbraccio
    🙂

    Mi piace

RSS feed for comments on this post · TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: