1…2…3…4….. 10….190…360….577…via!


Si comincia. Aspetto da un anno e 8 mesi questo giorno. E’ arrivato.

Ho iniziato a mille, 10 ore di lavoro al giorno e più, poi sono diventate 5, poi 3, poi di nuovo 10… al mese.

Volevo mollare tutto.

Io ho bisogno di lavorare, non di uno stipendio, di un lavoro.

Non importa quale, ho scoperto che mi appassiono a qualunque lavoro.

Ho fatto la segretaria in quasi tutti i settori del sociale, la rappresentante, la ragioniera, l’animatrice socioculturale e l’animatrice e basta, la bidella,  ho organizzato strutture, associazioni, circoli, feste , battesimi, aziende. Ho insegnato, ho frequentato corsi.  Ho partecipato alla vita politica, alla vita sociale, alla vita culturale.

Un curriculum schizzofrenico, come tanti.

Lavoro in questo settore da 6 anni, mi sono scoperta affine a questo settore, come se ogni mia esperienza passata potesse trovare motivo di essere.

Ci vuole saper organizzare e saper animare, saper far due conti e database, rassicurare e prendere decisioni difficili.

Sono solo l’evoluzione dell’antica figura della segretaria…. in effetti molti lavori sono solo l’evoluzione del lavoro di segretaria.

Ho sempre lottato solo per un posto di segretaria, poi mi ritrovavo a andar più su, e le responsabilità le ho sempre accettate, se c’è bisogno di fare io faccio.

Spesso la differenza è tutta qui.

Molti non fanno perchè credono di non saper fare.

Invece non l’hanno mai fatto e basta.

Io sono fondamentalmente una casalinga e so che tante cose vanno fatte, vanno fatte e basta. E come ogni casalinga so che se me le faccio io, anche se male, verranno fatte.

Ci vuole solo la volontà di fare, si inizia e si impara dagli errori.

Non ho l’ansia da prestazione, faccia tosta “con un sorriso freghi tutti”… vero… perchè non voglio essere perfetta, non lo sono, non lo sarò mai, sempre stata combinaguai, non mettetemi in una cristalleria.

Per questo sono portata al lavoro d’equipe, so di non saper fare, di voler fare, quando trovo chi sa fare imparo, quando trovo chi non sa fare siamo due teste invece di una.

Insomma… una fessa nell’Italia dei furbetti.

Domani si comincia.

Domani sarà un gran giorno.

Sempre che  non combini qualche guaio.

Annunci

9 commenti »

  1. giosannino said

    criptica… ad ogni modo IN CULO ALLA BALENA !!!

    Mi piace

  2. Arya said

    In bocca al lupo!!!! 😀

    Mi piace

  3. …in culo alla balena, l’hanno già detto
    ….in bocca al lupo, l’hanno già detto
    ….auguri, non si dice chè porta sfiga
    ….che mi rimane da dire? Buon inizio e spero che domani (ndr. oggi) sia per te un beatiful day!

    Mi piace

  4. Mariottola said

    Tasti, siamo con te. E non in senso metaforico…ma nemmeno fisico. Insomma, hai capito no?
    E se combinerai qualche guaio pasiensa, siamo su questa terra apposta.
    E magari così si renderanno conto della fortuna che hanno ad averti. Si, con le tue mucche ribaltate da ridere che ti si leggeranno in faccia ogni giorno, le tue capacità da casalinga applicate ai massimi sistemi – come dici tu e tutte le tue doti.
    Stampati un bel sorriso in faccia, fatti la riga in parte alla Rita Hayworth e vai col twist!

    Mi piace

  5. tasti said

    @giosannino…sperando che non cachi.
    😀
    forse è venuto fuori male… non volevo essere criptica.

    @Arya…CREPI.
    😀

    Capitanmongozo…
    aaaarrrghh… sperando che non cachi, crepi, noooo auguri noooo, per il momento pare vada bene ma non è ancora detto: sono in attesa della scoperta di un mio qualche disastro….
    😀

    @Mariottola…incrocioleditanoncipossocrederefinalmente…. mi vien da piangere. Giuro. Mi vien da piangere.
    Stasera resoconto.
    Abbraccio

    Mi piace

  6. demone said

    umhhh a questo punto il lupo sarà già passato a miglior vita e la balena è ancora digiuna… non mi rimane molto tra cui scegliere….

    Mettiamola così, se fossimo in un casinò (rigorosamente accentato) punterei tutti i miei risparmi sul tuo numero… E sono certo che sarebbero più al sicuro che in banca 😉

    Mi piace

  7. tasti said

    @Demone…. hai vintoooooo!!!!!! Per ritirare la vincita…. ops, peccato era ipotetico!
    Caro Demone, sono felice.

    Mi piace

  8. demone said

    Se tu sei felice, IO sono felice (questa mi costerà una fortuna in diritti d’autore 🙂 )

    Mi piace

  9. tasti said

    @demone…rendere un demone felice è un’altro motivo di delirio per me!
    😀

    Mi piace

RSS feed for comments on this post · TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: