Assolo. Giorgio Sannino


Ultimo libro letto: Assolo.

Questo post potrebbe iniziare così: mai sottovalutare.

Letto perchè l’autore è un blogger, altrimenti non so per quali altre strade sarebbe mai giunto sul mio comodino.

Sottovalutare. Anche a causa del “conoscere” l’autore che alle volte scrive da lasciar senza fiato e alle volte è un cazz*ne (scusa, è vero e lo sai)….. alle volte no (incartata, passate oltre)

Ma poichè alle volte… ho ordinato il libro.

Sottovalutare. Dubbio dell’autobiografico. Adolescenziale introspettivo, va di moda, non è il genere che preferisco. Ben scritto, non dico di no mentre lo leggo, punte di bellezza che conosco e riconosco, ritrovo lo stile, la lentezza mai lenta, l’incoerenza tra l’affermazione e l’azione. I dubbi volutamente inseriti per darti la senzazione di poter capire il malcelato.

Sottovalutare sino a quella splendida pagina, ancora sottovalutare nonostante la stiva, i corpi, il corpo, il fiato.

Sino al corsivo.

In quel corsivo finale vieni smascherato, prosa elementare, frasi e presentazione non della soluzione, non del colpo di scena, coro finale che ti dice che sei un’idiota e devi rileggerti da capo il libro.

E cercare la pagina in cui si prende definitivamente per il culo il lettore, dicendoti che non sa indagare, lui, mentre ti sta accompagnando dentro, non rappresentazione tragica, non moderno per caso, per mano in un percorso senza drammatizzazioni superflue, senza scatti, senza palcoscenico.

Molto di più ma…. ho il mio ego di lettrice da andar a medicare.

Annunci

5 commenti »

  1. giosannino said

    è stato un piacere prenderti per il culo, lettrice

    Mi piace

  2. tasti said

    @Giosannino… io bivacco, fuoco acceso, il fiume scorre….

    Mi piace

  3. giosannino said

    Alimentalo, è importante, che in riva al fiume senza fuoco freddo, umido, buio, paura!

    Mi piace

  4. amelia said

    ecco, ora capisco meglio.
    si fa per dire.

    quando ce l’avrò sotto il comodino, perché lì tengo i libri da leggere o in cantiere, dirò.
    intanto grazie.

    Mi piace

  5. tasti said

    @Amelia…benvenuta e… grazie a te per aver lasciato il tuo saluto. Mi farebbe piacere sapere se la sensazione di essere stata presa per il culo è solo mia o prende proprio per il culo il Giò lì.
    intanto prego

    Mi piace

RSS feed for comments on this post · TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: