Nicola.


A Nicola Tommasoli.

Annunci

6 commenti »

  1. http500 said

    Buona giornata, anche a Nicola! 😀

    Mi piace

  2. tasti said

    @Graziano… quando ho saputo che non ce l’aveva fatta ho camminato a lungo per le strade di Verona, poi ho reso qui il mio omaggio senza parole ed è ovvio che non potevi sapere… ma non avevo parole, solo il silenzio fino in fondo al cuore. Non conoscevo Nicola ma vivo lì, a due passi da dove è stato aggredito, vivo da 7 anni in questa città che oggi si sveglia spaventata, sconvolta… piccola, ipocrita e arrogante città.

    Mi piace

  3. Tutte le città sono ipocrite ed arrogante e piccole nella loro meschinità. Ciao e un pensiero per Nicola. Giò

    Mi piace

  4. tasti said

    @FarfallaLeggera… chiedo scusa ai veronesi, un attimo di rabbia e si sbaglia a dire. hai ragione: è tutta così la nostra italietta, non volevo far nessun tipo di polemica.
    il pensiero solo a un giovane che non c’è più.
    un abbraccio cara giò.

    Mi piace

  5. Io vivo in Sicilia, e non conoscevo Nicola. Ma ho pianto di rabbia e tristezza seguendo tutta la sua vicenda. Ancora oggi, che sono passate 2 settimane quando guardo il sole fuori, e penso che Nicola non può vederlo…perchè ammazzato per BANALISSIMI motivi…vorrei urlare.
    Poi penso, no, non urlo. Ma continuerò a ricordarlo a me stessa e a tutti per sempre.

    NON SI DEVE morire per niente.

    Mi piace

  6. tasti said

    @Grazia… benvenuta, sono passata da te ma per lasciare un commento devo avere più tempo e capire se occorre la registrazione, proverò lunedì. Non solo per ricambiare la visita, anche e soprattutto per le cose interessanti che ho trovato da te.
    Nicola… fa male, passo davanti al luogo dove ha perso la vita e continuo a essere incredula, ci fosse un motivo di più, ci fosse una spiegazione diversa ed invece… così, inspiegabile e inaccettabile.
    e le voci che lentamente si sopiscono e rimuovono, per lavare la vergogna, per trovare giustificazioni.
    Verona è molto altro, sono la prima a riconoscerle una realtà forte nel mondo del volontariato, delle missioni, Verona ha una faccia poco conosciuta ma che le fa veramente onore anche per questo suo essere sommessa, senza nessun protagonismo. Ma Nicola racconta un’altra storia e credo che sia questo che ci sconvolge e ce lo fa sentire dentro, parte della nostra stessa storia.

    ti abbraccio.

    Mi piace

RSS feed for comments on this post · TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: