Rigassificatore – raccolta firme


da Agrigentoweb.it

Rigassificatore. Si mobilitano le associazioni

Giovedì 22 gennaio alle 11:00 ha avuto luogo, all’interno di un’apposita sala del Municipio, un’ importante riunione operativa, nella quale sono state sviscerate varie strategie di contrasto alla realizzazione del Rigassificatore prevista nel territorio di Porto Empedocle.

 Durante l’incontro, al quale ha partecipato il vice-Sindaco Massimo Muglia, si è creato un vero e proprio “cartello” di Associazioni e di Movimenti di varia estrazione politica e culturale che hanno scelto, come comune denominatore, di porre in essere tutte le azioni civili utili allo scopo di impedire la costruzione del tanto discusso impianto industriale.

Il fine apertamente dichiarato dai Rappresentanti delle Associazioni intervenute è quello di riuscire a far indire, in tempi ragionevolmente brevi, un Referendum comunale teso a far esprimere liberamente e democraticamente  la volontà degli Agrigentini in riferimento al Rigassificatore.

La genesi di questa scelta referendaria è supportata dall’ormai sempre più fondato sospetto che la popolazione sia in maggioranza decisamente contraria all’idea di dover convivere a contatto di gomito con un simile “ecomostro” del quale non sono mai state garantite da nessun Ente né la sicurezza, né l’affidabilità, né tanto meno la compatibilità ambientale.

L’unico elemento sin’ora “garantito” è un vorticoso giro d’affari (per svariati miliardi delle vecchie lire) che ruota intorno alla progettazione e all’edificazione dell’opera; nonché l’interesse poco limpido malcelato da alcuni esponenti della politica nostrana.  Segnaliamo un elenco approssimativo delle Associazioni interessate alla delicata tematica e dei rispettivi rappresentanti:

Associazione Culturale “Il Tamburino”(Domenico Vinti, Marco Lombardo);

Camera di Commercio Industria e Artigianato (Alessio Lattuca);

Consorzio Turistico “Valle dei Templi” (Gaetano Pendolino);

Comitato Civico “Agrigento Viva”(Marco Padula, Nuccio Cremone);

Cittadinanza Attiva (Camillo Lentini);

Fondo Siciliano per la Natura (Barberi);

Agrigento Forum (Alessandro Sardone);

Legambiente Circolo “Rabat”(Giuseppe Riccobene);

W.W.F. (G. Russo);

Associazione “John Belushi”(R. Piscopo);

Associazione Free – Comitato No Rigassificatore (Gian Joseph Morici); 

Associazione Free – Comitato No Rigassificatore (Toti Cinque);

Comitato No Rigassificatore (Giuseppe Lo Iacono);

Associazione “Salviamo la Valle dei Templi” (Gaetano Gaziano);

Touristour (G. Tortorici);

CE.P.A.S.A. (Paolo Cilona);

Gruppo Guide Turistiche (Marco Falzone).

 Un riconoscimento particolare va dato all’Ing. Giuseppe Riccobene per l’impegno e la dedizione che sta dedicando con spirito di abnegazione al coordinamento generale di questa notevole iniziativa.

 Tra le forze politiche scese in campo, annoveriamo:

Il Partito Socialista (Giovanni Palillo); Italia dei Valori (Francesca Eccelso); la Destra (Roberto Gallo).

Non è esclusa, nelle prossime ore, l’adesione ufficiale di altri movimenti politici.

 Il primo appuntamento è fissato per sabato 24 gennaio, dalle ore 17:00  in poi, a Porta di Ponte (ingresso di Via Atenea), per dare inizio e impulso alla raccolta delle firme, basata sul nuovo Regolamento comunale per i Referendum Consultivi (Del. C.C. 77/2008), su appositi moduli in corso di predisposizione.

 Ad Agrigento non è cosa di tutti i giorni poter constatare come si siano unite le forze sociali più fresche e libere al fine comune di dar voce a tutti coloro i quali temono che un impianto del genere possa costituire una triste ipoteca per il futuro dei propri figli.

 L’idea di proporre un Referendum consultivo è solo una delle forme di azione che le Associazioni agrigentine stanno ponendo in essere per contrastare il Rigassificatore. Tale idea è stata proposta giorni fa, nel corso di un’affollata Conferenza, presso la C.C.I.A.A., dal Segretario regionale del Partito Socialista GIOVANNI PALILLO, ed è stata subito sposata dal Sindaco Marco Zambuto, il quale sta approntando tutta una serie di adempimenti propedeutici alla celebrazione del Referendum.

La cittadinanza tutta è invitata a partecipare attivamente

Annunci

1 commento »

  1. […] Zrodlo informacjiOryginalny artykul na:https://tasti.wordpress.com/2009/01/23/rigassificatore-raccolta-firme/ […]

    Mi piace

RSS feed for comments on this post · TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: