.. un poco stanca..


… effettivamente…

lo so, poi verrà il tempo in cui si vorrebbe fare tanto e non si potrà più, quindi meglio far il più possibile adesso…

questo nulla toglie al fatto che sono un poco stanca… fisicamente e mentalmente

nulla stanca di più del precariato…

si sta come foglie… bei tempi quando si stava come foglie…

adesso più come palline dentro un flipper…

corri, sbatti, rimbalza, leccati le ferite, costruisci nuovi sogni, tampona le delusioni, ricostruisci sogni ritampona le delusioni, ama, fortissimamente ama, dimentica, ricorda, impara disimpara e ricomincia da capo..

basta voglio scendere… bello quando basta voglio scendere, adesso appesi ad un tram, gambe che svolazzano, velocità folli, pali contro il muso e tieniti forte che altrimenti scendi sì, ma prima ti sfracelli…

accidenti se ne prendiamo di badilate sulle gengive e nemmeno più le risate di sottofondo, rimpiango la mia vita ad episodi ed ho questa vita a flash, istantanee, un due tre stella, do’ coglio coglio.

l’impressione della fatica di restare e non volere assolutamente andar via.

le cose belle

le cose meno belle

le persone che vorresti incontrare

quelle che hai già incontrato

i momenti che non ritornano e restano preziosi

la vita che scorre e non voler rinunciare a far parte del flusso

passato

futuro

presente

tilt

 

Altra partita

4 commenti »

  1. nelcontinente said

    delle volte mi dico che il mio futuro lavorativo è disperso nell’iperspazio della riconversione e aggiornamento, che è infinito quanto i corsi a cui partecipo e che non so manco se mi servono, se non a fare di me una casalinga meno disperata🙂
    ah son tornata sul web perchè mi va di annoiare qualcun’altro con i miei post. Un abbraccio Arya ora Kalika (il mio blog è in costruzione sai regione nuova blog nuovo, quello che non cambia è l’amore per il tuo nipotino adottivo🙂 )

    Mi piace

  2. Kalika said

    ah il nuovo link🙂

    Mi piace

  3. tasti said

    @Kalika!!!!! bella, bellissima sorpresa! quanta felicità mi da sapervi flici! come vedi latito parecchio, sono davvero superimpegnata sia sul fronte 2mi devo ricostruire una vita” che su quello familiare ma… sono felice, nel mio cuore c’è una scintillasempreaccesa di felicità, di gioia, la stanchezza è oggettiva ma… vivo, nel mio mondo e con le persone che amo.
    l’iperspazio, per altro, mi ha dato già grandi ed inattese soddisfazioni, filo che è una meraviglia!
    ti abbraccio fortissimo! a presto!😀

    Mi piace

  4. come mi rispecchio in questi tuoi pensieri…
    felice di averti incrociata…
    ciao

    Mi piace

RSS feed for comments on this post · TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Antonella semplicemente natura

In questo blog potete fare un viaggio nella natura per riscoprire pregi, qualità e benefici delle piante benefiche. Capire come sentirsi meglio e in forma giovando dei loro poteri curativi e principi nutritivi per condurre una vita migliore.

vagone idiota

Spesso un treno é un teatro mobile.

Assia La Rosa

Viola positivo

Cambiamenti

Davide Faraone

CompulsivaMente

Scrivere, per quieto vivere.

serafina e le altre

Serafina, Anna e i fortunati incontri

di Ruderi e di Scrittura

Il blog di Gaetano Barreca

profumo di pasta di zucchero

Bomboniere e confetti personalizzati per ogni occasione

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: