Angelino e l’agnello pasquale.


Angelino Alfano è uomo intelligente.
Quindi all’annuncio del delfinato da parte di Sua Mestà Berlusconi… di certo avrà cominciato a preparare le valigie, lui, uomo intelligente, che conosce il Re.
Povero Angelino, gettato nella pubblica gogna per soddisfare le esigenze del Re, il pubblico acclamante sarà soddisfatto quando verrà punito il braccio, amputazione premeditata, il virus iniettato con un comunicato alla stampa straniera.
Nemmeno troppo subdolo, giusto e degno di Berlusconi, il Gran Vigliacco, l’annuncio della fine del Suo Uomo migliore gettato così, lontano, per farlo arrivare di rimbalzo.
Come carne gettata a cani rabbiosi, povero Angelino Alfano, uomo intelligente, Alfano…. il Delfino…
troppo presto, troppo presto e nel momento meno opportuno l’annuncio, troppo presto Angelino, non va, non è nemmeno un sospetto per noi di pirandelliana terra, capito al volo, la certezza che Angelino è agnello, non delfino.
Ed ora cosa farà? Eroicamente nel ruolo assegnato, fino in fondo fedele o un moto di orgoglio?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: