Lingua Italiana Segni – Resoconto stenografico 7 giugno: la navetta…


Resoconto della XII Commissione permanente(Affari sociali)
XII Commissione Martedì 7 giugno 2011
[…]

SEDE REFERENTE:

Disposizioni per la promozione della piena partecipazione delle persone sorde alla vita collettiva e riconoscimento della lingua dei segni italiana. C. 4207 approvato, in un testo unificato, dalla 1a Commissione permanente del Senato, C. 286 Sereni, C. 351 De Poli, C. 941 D’Ippolito Vitale, C. 1088 Romano, C. 2342 Lorenzin, C. 2528 Rampelli, C. 2734 Carlucci e C. 3490 Miglioli (Seguito dell’esame e rinvio – Adozione del testo base e nomina di un Comitato ristretto)*

SEDE REFERENTE

Martedì 7 giugno 2011. – Presidenza del presidente Giuseppe PALUMBO – Intervengono il ministro della salute Ferruccio Fazio e il sottosegretario di Stato per il lavoro e le politiche sociali Nello Musumeci.

La seduta comincia alle 14.05.

Disposizioni per la promozione della piena partecipazione delle persone sorde alla vita collettiva e riconoscimento della lingua dei segni italiana.
C. 4207 approvato, in un testo unificato, dalla 1a Commissione permanente del Senato, C. 286 Sereni, C. 351 De Poli, C. 941 D’Ippolito Vitale, C. 1088 Romano, C. 2342 Lorenzin, C. 2528 Rampelli, C. 2734 Carlucci e C. 3490 Miglioli.
(Seguito dell’esame e rinvio – Adozione del testo base e nomina di un Comitato ristretto).

La Commissione prosegue l’esame del provvedimento, rinviato, da ultimo, nella seduta del 3 maggio 2011.

Giuseppe PALUMBO, presidente, ricorda che l’esame preliminare si è concluso nella seduta del 3 maggio scorso e che, successivamente, è stato svolto un ciclo di audizioni informali. Nell’ultima riunione dell’ufficio di presidenza, integrato dai rappresentanti dei gruppi, si è convenuto di non procedere allo svolgimento di ulteriori audizioni e di invitare le associazioni che ne abbiano fatto o ne facciano richiesta in futuro a inviare memorie scritte. Dà quindi la parola al relatore per la formulazione di proposte sulle modalità di prosecuzione dell’esame.

Gero GRASSI (PD), relatore, ritiene che, anche alla luce delle audizioni svolte, si possa adottare come testo base per il prosieguo dell’esame il progetto di legge approvato dalla 1a Commissione permanente del Senato, procedendo, altresì, alla nomina di un Comitato ristretto per l’elaborazione di un nuovo testo base. Ritiene, infine, auspicabile che il confronto in sede di Comitato ristretto consenta di snellire al massimo la successiva fase emendativa, ferma restando la facoltà di ogni deputato di presentare emendamenti.

Il sottosegretario Nello MUSUMECI si rimette alle decisioni che saranno adottate dalla Commissione, anche sulla base di quanto emerso nel corso delle audizioni, ed esprime a nome del Governo il massimo rispetto per tali decisioni, pur rilevando che il passaggio diretto alla fase emendativa sul progetto di legge trasmesso dal Senato avrebbe consentito di snellire maggiormente l’iter di approvazione del provvedimento in esame.

Lucio BARANI (PdL) dichiara di condividere la proposta avanzata dal relatore, ritenendo che, se non vi fosse da parte dei gruppi la disponibilità a limitare fortemente gli emendamenti riferiti al testo elaborato dal Comitato ristretto, sarebbe preferibile procedere direttamente alla fissazione di un termine per la presentazione di emendamenti al testo trasmesso dal Senato.

Anna Margherita MIOTTO (PD) dichiara di condividere la proposta avanzata dal relatore.

Giuseppe PALUMBO, presidente, precisa che la Commissione procederà ora all’adozione del progetto di legge trasmesso dal Senato come testo base per il prosieguo dell’esame e, subito dopo, alla nomina di un Comitato ristretto per l’elaborazione di un nuovo testo, che la Commissione sarà quindi chiamata ad adottare come nuovo testo base.

Nessun altro chiedendo di intervenire, la Commissione delibera di adottare come testo base per il seguito dell’esame il testo della proposta di legge n. 4207, trasmessa dal Senato, e di nominare un Comitato ristretto, riservandosi il presidente di designarne i componenti sulla base delle indicazioni dei gruppi.

Giuseppe PALUMBO, presidente, rinvia il seguito dell’esame ad altra seduta.

Credo che significhi che
a) bene avere un solo testo invece di molti…
b)… però non mi piace
c) ….quindi lo modifico e lo rispedisco al Senato!

Nel nostro sistema di bicameralismo perfetto, la navette fra Camera e Senato continua fino a quando i due rami del Parlamento non concordano nell’approvare un testo perfettamente identico

1 commento »

  1. […] Sotto il resoconto stenografico della seduta del 7 giugno 2011. Seduta avvenuta dopo le audizioni di numerosi esponenti del mondo dell’associazionismo, della ricerca, della comunità scientifica. Nelle audizioni si è riproposto quello che già stava avvenendo nella discussione alla Camera: da un lato coloro che ritengono che non esista la Lingua dei Segni e dall’altro coloro che prendono atto che il riconoscimento della Lingua dei Segni è atto dovuto. […]

    Mi piace

RSS feed for comments on this post · TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Antonella semplicemente natura

In questo blog potete fare un viaggio nella natura per riscoprire pregi, qualità e benefici delle piante benefiche. Capire come sentirsi meglio e in forma giovando dei loro poteri curativi e principi nutritivi per condurre una vita migliore.

vagone idiota

Spesso un treno é un teatro mobile.

Assia La Rosa

Viola positivo

Cambiamenti

Davide Faraone

CompulsivaMente

Scrivere, per quieto vivere.

serafina e le altre

Serafina, Anna e i fortunati incontri

di Ruderi e di Scrittura

Il blog di Gaetano Barreca

profumo di pasta di zucchero

Dolci, bomboniere e confetti personalizzati per ogni occasione

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: