Campagna contro l’abuso di “questo”


” Ieri ero al mare e questo ragazzo si avvicina…”

“Percorrendo i viali alberati incontri questo edificio…”

  “Il fiume fa quest’ansa…”

…. BAAAAASTAAAAAA.
Non se ne può più!

Che qualcuno informi i letterati italiani che non è possibile mettere dovunque l’aggettivo dimostrativo, alle volte è proprio necessario un articolo determinativo, un indeterminativo, anche nulla… alle volte si incontra un ragazzo… un edificio, o l’edificio, dipende… ma dipende meno da come non dipenda altro che dall’ignoranza l’uso e l’abuso di questo!

E non se ne può più!

Va bene che avvicina e rende tangibile ma non tre volte in un periodo, non così vicino che poi l’arteficio diventa forzatura e no, non c’è nulla qui, non c’è nemmeno nella tua testa se continui a propinarmi questo viaggio in cui incontri questo ragazzo e mangi questo pesce che viene servito su questi vassoi che vengono costruiti da questo popolo che vive in questa latitudine e… e non vi sopporto più!

E’ già molto fastidioso che nei film non italiani il protagonista improvvisamente esclami un inelegante “FICO!”, è capace di rovinare tutta la bellezza di un attimo, di mandare in rovina il più seducente dei momenti, ma passi, capisco che dal cinema può arrivare di tutto, anche una traduzione azzardata e orripilante. Ma i letterati… i letterati! Coloro che la cultura la praticano, la vivono, ce ne fanno dono…

Basta. La misura è colma. Prometto solennemente che cambierò canale televisivo o radiofonico ogni volta che l’intervistato usa impropriamente l’aggettivo dimostrativo e non comprerò nessuna delle opere proposte dai venditori di cultura che fanno altrettanto.

Questo è quanto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: