Accessibilità negata a Rai News mentre si discute di sordità


Nella concitazione del pomeriggio trascorso tra trascrizioni e fazzoletti (mega raffreddore in corso) non ho notato l’ovvio.

Com’è possibile parlare di sordità e comunicazione e non permettere l’accesso all’informazione alle persone sorde???

E un modo diabolico per evidenziare le difficoltà di chi non sente?

http://altrevoci.blog.rainews24.it/2011/10/20/sordita-e-comunicazione/

Diritti, Altre voci, Noi e loro     Il blog di Luce Tommasi e Iman Sabbah

Diritti… quelli che avete violato non sottotitolando una trasmissione in cui si parlava di diritti dei sordi, di leggi per i sordi, di comunicazione tra, con e per i sordi.

Altra voce… quella che i miei amici sordi non hanno sentito, il movimento delle labbra e la labbiolettura senza possibilità di comprendere l’intero discorso, con la frustrazione di non aver avuto un altra voce per urlarvi quanto è umiliante vedere parlare di sé e non potere sentire.

Noi e loro. Noi che ci giriamo di spalle, che ci mettiamo controluce, che parliamo a bassa voce, che facciamo confusione, che ci agitiamo e proclamiamo. E loro. Silenziosi loro. Ma eloquienti, per chi sa cosa vuol dire sordità e comunicazione.

A RAi News dev’essere sfuggito qualche meccanismo dell’argomento che stavano trattando.

VERGOGNA!

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: