Art.36 Statuto Regione Sicilia: sentenza.


In questi giorni le informazioni sono confuse e frammentarie, le rivendicazioni delle categorie coinvolte le abbiamo comprese sino ad un certo punto perché poi si è innestata la strumentalizzazione e ci siamo persi nella solita disinformazione che fa la politica pur di avere consensi.

Ci sarebbe da fare anni di studi per cogliere sino a dove i politici sono arrivati con l’arte della retorica (… si fa per dire) e l’arte della propaganda. Siamo ormai all’esercizio dell’arte della menzogna pura e semplice.

Allora per informarsi occorre avere tempo a disposizione, molto tempo, e gettarsi in folli ricerche della verità dei dati, almeno per poter esprimere un giudizio che sia frutto di analisi e non di emozioni e sensibilità. Ovviamente questo lavoro lo dovrebbero fare i giornalisti ma i giornalisti in Italia non risultano né liberi né divulgatori di fatti, in quanto ormai opinionisti quando va bene, strumenti della propaganda quando va male.

Questa premessa per dire che il tanto invocato

art.36 è già stato oggetto di discussione nelle corti ed è già stato sentenziato che no, non è possibile invocarlo per non pagare allo Stato Italiano le accise sui carburanti.

QUI una buona sintesi della Sentenza: n. 115 del 25 marzo 2010

e QUI invece la sentenza integrale

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: