Parere contrario alla pdl 4207: NOMI E COGNOMI


NOMI e COGNOMI: (dall’audizione del 1° febbraio)

Resoconto della VII Commissione permanente
(Cultura, scienza e istruzione)

VII Commissione
SOMMARIO

Mercoledì 1° febbraio 2012

Manuela DI CENTA (PdL), relatore,si chiede se riconoscere la lingua dei segni significhi ghettizzare
Caterina PES (PD) concorda sulla possibilità della ghettizzazione
Maria Letizia DE TORRE (PD), condividendo le riflessioni dell’onorevole Di Centa
Luisa CAPITANIO SANTOLINI (UdCpTP), condividendo l’inquadramento delle questioni fatte dai colleghi […] ritiene che la Commissione cultura debba pronunciarsi in modo pieno su questi temi
Paola GOISIS (LNP) osserva, anche sulla scorta della sua esperienza personale di insegnamento a ragazzi non udenti, che sia opportuno utilizzare le nuove tecnologie piuttosto che relegare questi ragazzi in una sorta di ghetto, riconoscendo come strumento di comunicazione la lingua dei segni.
Emerenzio BARBIERI (PdL), auspicando una rapida conclusione dell’esame del provvedimento in discussione, condivide le riflessioni dell’onorevole Di Centa.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: