Vedo Parole 2012 – Valle dei Templi di Agrigento


… ecco, se adesso qualcuno mi dicesse di un buon programma gratuito per la sottotitolazione… per la solita serie che “chi fa da se fa per tre”!😦

Una visita speciale della Valle dei Templi per giovani disabili.
Si chiama “Vedo Parole” l’iniziativa in programma sabato 2 giugno nella Valle dei Templi e rivolta agli studenti con disabilità sensoriale dell’udito, oralisti e segnanti, delle scuole di ogni ordine e grado della provincia di Agrigento.

Ad organizzare questa significativa iniziativa sono la cooperativa sociale P.A.S.A. e l’Associazione “Vedere Voci ONLUS” di Agrigento che propongono una particolare visita guidata nella Valle dei Templi.

Si tratterà infatti di una giornata di integrazione e cultura rivolta agli studenti con disabilità sensoriale dell’udito, oralisti e segnanti, delle scuole di ogni ordine e grado della provincia di Agrigento. Un momento per conoscere la bellezza greca della Valle dei Templi, il giardino arabo della Kolimbetra e la mostra internazionale di Fabrizio Plessi “Monumenta” che propone una sintesi tra forme di tufo antico e alta tecnologia computerizzata e tridimensionale.
Un momento di integrazione e socializzazione favorito dalla bellezza dei luoghi e dalla discreta presenza di Assistenti alla Comunicazione ed Interpreti della Lingua Italiana dei Segni dell’Associazione Vedere Voci ONLUS di Agrigento.

L’incontro è dedicato agli studenti sordi assistiti dalla Coop. Sociale PASA, nell’ambito dei Servizi di Assistenza alla Comunicazione e Assistenza Domiciliare psicopedagogica per disabili sensoriali, e per gli studenti con disabilità fisiche e psichiche non autosufficienti.

Nell’ottica di non precludere l’integrazione con un malinteso senso di appartenenza per disabilità, la Coop. PASA insieme all’Associazione Vedere Voci ONLUS di Agrigento hanno deciso di creare un unico gruppo in cui ogni studente potrà avvalersi della comunicazione più congeniale: le figure che accompagneranno il gruppo spazieranno quindi dagli assistenti alla comunicazione per i disabili sensoriali oralisti e protesizzati e gli interpreti della lingua dei segni per i sordi che si avvalgono di tale modalità comunicativa, offrendo l’esempio di accessibilità totale dei luoghi dell’arte.

Sono previsti, graditi ospiti, un piccolo gruppo di studenti sordi dell’Istituto audiofonologico di Marsala residenti ad Agrigento e un gruppo di adulti sordi segnanti a cui la Valle dei Templi verrà resa accessibile, almeno per un giorno, attraverso la Lingua dei Segni Italiana.
Il programma della giornata prevede una prima parte svolta lungo la “via Sacra”, nel cuore del Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi, alla scoperta della storia dei templi greci e della mostra di Fabrizio Plessi ed una seconda parte, nel primo pomeriggio, dedicato all’esplorazione e conoscenza dei Giardini della Kolymbetra. Giovanni Alessi de “I luoghi dell’Arcadia” ed un altro imprenditore agrigentino che preferisce restare anonimo si sono resi disponibili a sponsorizzare l’iniziativa.

http://agrigentoweb.it/%E2%80%9Cvedo-parole%E2%80%9D-al-parco-della-valle-dei-templi_108533/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Antonella semplicemente natura

In questo blog potete fare un viaggio nella natura per riscoprire pregi, qualità e benefici delle piante benefiche. Capire come sentirsi meglio e in forma giovando dei loro poteri curativi e principi nutritivi per condurre una vita migliore.

vagone idiota

Spesso un treno é un teatro mobile.

Assia La Rosa

Viola positivo

Cambiamenti

Davide Faraone

CompulsivaMente

Scrivere, per quieto vivere.

serafina e le altre

Serafina, Anna e i fortunati incontri

di Ruderi e di Scrittura

Il blog di Gaetano Barreca

profumo di pasta di zucchero

Bomboniere e confetti personalizzati per ogni occasione

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: