#escidaquestoblog


Non frequento il blog di Grillo per principio: se riesco a sapere la sua opinione bene, altrimenti ne faccio a meno, ma di certo non vado lì a farlo guadagnare.

C’erano i tempi del boicotta la Standa… oggi non si sanno più fare cose di quel tipo, ma un bel boicotta il blog ci starebbe tutto.

Avere gli interventi completi è difficile, ci sarà certo il copyright, twitter e facebbok non hanno che link al Blog o a Tzetze… notato che non li linko?  :mrgreen:

Fosse solo per questo io sono antigrillo, perché non sopporto che ci deve speculare.  Vuoi fare politica? Falla ma… non per fare business. Certo che è riuscito proprio a far fare il salto di qualità alla politica nostrana: prima al suo peggio era mezzo per arricchirsi, adesso con Grillo e Casaleggio le cose sono profondamente cambiate: la politica è una vera e propria attività economica. Pura.

A Grillo basta fare show, andare alle consultazioni e fare show, contraddirsi, urlare, dire qualunque cosa gli venga in mente purché possa essere ripresa, fraintesa, scoccata di bocca in bocca, tutto e il contrario in modo che si aprano dibattiti sul senso. E lui guadagna.

Un pozzo di soldi.

Ricorda Berlusconi, per chi ha vissuto la stagione non c’è dubbio: ricorda molto Berlusconi. L’utilizzo della comunicazione, il marketing, il venditore di aspirapolvere. I propri interessi economici.

Le idiozie e la corte di idioti. Vi sentite offesi? Offendetevi, l’intenzione c’è tutta.

Si invoca una sorta di idiozia ingenua dei grillini così come succedeva con i Forzaitalioti degli anni ’90. Privi di spessore politico, in estasi ad ogni battuta anticomunista del padrone. Ad una fetta d’Italia piace avere un padrone, inutile nasconderlo. Un padrone sbruffone. Uno che ti vendica di tutte le umiliazioni sofferte.

Poi arrivano pure quelli che han studiato, che possono sostenere le tesi del padrone e quando le tesidel padrone cambiano si trovano solo momentaneamente spiazzati perché… perché lui è il padrone e può cambiare idea.

Lo fa per confondere l’avversario, no?

Lo fa per divertirsi, no?

Lo fa per farvi credere che lo fa, ma non lo fa.

Ma no, sarò buona: non erano idioti i forzaitalioti degli anni ’90 e non sono idioti i grillini. Sono colpevoli. Colpevoli di star dando forza ad un duo che sta mortificando la politica italiana usandola come business. Colpevoli di star disperdendo energie, di star inseguendo il nulla, colpevoli di tutto quello che conseguirà a questa pantomima.

La frase detta oggi da Renzi, il tormentone del #escidaquestoblog ha un senso profondo, ci ha fatto ridere, ci ha amareggiato perché è vero, Grillo è il suo blog, e Renzi oggi gli chiedeva di non pensare, almeno per un attimo, a far cassa.

 

 

 

 

5 commenti »

  1. io sul mio blog non ho mai espresso pareri positivi su Grillo.. non mi piace proprio, quindi sono d’accordo con te!

    Mi piace

  2. tasti said

    @acuteetc…🙂 io sono una troll volontaria… una parola negativa su grillo non manco mai di mettercela! oggi ha dato veramente il peggio.. anzi no, mi sa che il peggio deve ancora venire😦

    Mi piace

  3. Condivido ogni virgola di quanto hai scritto. Renzie non è mai stato così approvato ai miei occhi come in quei due/tre passaggi dello streaming di ieri… e per ogni grillino che viene a canzonare gli elettori del PD sui 2 euro spesi per partecipare alle primarie, ben per lo spettacolo, perché di spettacolo si è trattato, tornerei indietro a metterceli pure io quei 2 euro di biglietto!

    Mi piace

  4. […] #escidaquestoblog. […]

    Mi piace

  5. tasti said

    @Karma… in effetti i 2 euro non li ho pagati nemmeno io, che non sono mai stata elettrice PD… e come mi hanno fatto giustamente notare… per due euro... volevate che guevara?

    Mi piace

RSS feed for comments on this post · TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Antonella semplicemente natura

In questo blog potete fare un viaggio nella natura per riscoprire pregi, qualità e benefici delle piante benefiche. Capire come sentirsi meglio e in forma giovando dei loro poteri curativi e principi nutritivi per condurre una vita migliore.

vagone idiota

Spesso un treno é un teatro mobile.

Assia La Rosa

Viola positivo

Cambiamenti

Davide Faraone

CompulsivaMente

Scrivere, per quieto vivere.

serafina e le altre

Serafina, Anna e i fortunati incontri

di Ruderi e di Scrittura

Il blog di Gaetano Barreca

profumo di pasta di zucchero

Dolci, bomboniere e confetti personalizzati per ogni occasione

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: